F1 GP Abu Dhabi – Qualifiche 12 Novembre

by

Fernando Alonso (27.00) è sempre stato un tipo previdente e prima di partire per la trasferta di Abu Dhabi, penultimo appuntamento della stagione 2011, aveva dichiarato che vincere sul tracciato di Yas Marina sarebbe stato impossibile. Ecco, le libere del Venerdì hanno confermato (sfortunatamente) le sensazioni dello spagnolo.

Al contrario, le Mclaren di Hamilton (4.50) e Button (12.50) si sono rivelate competitive fin da subito, almeno in assetto da qualifica, ed hanno dominato la sessione di libere, approfittando anche di una Red Bull che ha giocato a nascondino.
Ma per i bookmakers i dubbi sono pochi e puntano nuovamente (che noia che barba, che barba che noia) sul due volte campione del mondo Sebastian Vettel (1.62) come trionfatore delle qualifiche, nonostante il sesto posto di ieri dovuto ad uno dei pochi (forse l’unico quest’anno) errore di Seb, che è finito lungo alla prima curva, danneggiando la sua “lattina”.

Personalmente mi aspetto una lotta molto più tirata di quanto non indichino le quote, anche perchè le due “frecce d’argento” ieri hanno volato: Hamilton ha girato in 1’39”586, due decimi meglio del compagno di scuderia, che aveva fatto segnare il miglior tempo nella FP1.

Sorprendente terza piazza per la Ferrari di Fernando Alonso, che ha chiuso a 385 millesimi dalla vetta e che è stato protagonista anche di un’uscita di pista alla curva uno (la stessa dell’incidente di Vettel), che ha portato lo spagnolo a danneggiare il posteriore e a rientrare ai box, chiudendo in anticipo il proprio turno. Buon quarto tempo per Felipe Massa, a soli 11 millesimi dal compagno di squadra e in grande ascesa dopo i tempi fatti registrare al mattino.

Sul duello rusticano Massa vs Hamilton anche i quotisti di William Hill hanno voluto dire la loro, quotando un nuovo “incontro ravvicinato” a 14.00 (un punticino di stake dovessero partire vicini in griglia lo punterò ben volentieri).

La quota assegnata dai bookies a Vettel è in linea con il dominio imposto dal tedeschino, ma questa può essere davvero la volta buona per gli avversari, quindi banco Vettel a medio stake ed in più voglio dare un po’ di fiducia all’estroso Hamilton, che quest’anno ne ha combinata una più di Bertoldo, ma che rimane uno dei più veloci (forse il più veloce) dello schieramento. E le prestazioni delle ultime sessioni di qualifica hanno mostrato una Mclaren sul livello delle Red Bull.

S. Vettel in Pole Position? NO: 2,54 (Betfair) Stake 4/10

L. Hamilton Vincente Qualifiche: 4.50

(Betfair) Stake 2/10