Darts

7 aprile 2012

Pronostici Darts – Premier League 2012, Ottava Giornata

Altri articoli di »
Scritto da: Simon Balestra
Tag:, , , ,

Pronostici Darts 29 Marzo 2012

Inizia il girone di ritorno di questa spettacolare Premier League 2012. A Cardiff sarà assente Gary Anderson, in Scozia per il funerale del padre scomparso qualche giorno fa, toccherà a Lewis sostituirlo e giocare due match nella stessa sera. Le due partite più interessanti della serata saranno Wade-Whitlock e Lewis-van Barneveld.

Programma di Giovedì 29 Marzo

Ore 20.00 Adrian Lewis v Andy Hamilton
Ore 20.50 James Wade v Simon Whitlock
Ore 21.40 Kevin Painter v Phil Taylor
Ore 22.30 Raymond van Barneveld v Adrian Lewis

Pronostico 1)

Adrian Lewis: 1.67 (BetVictor) – Pareggio: 6.00 (Bwin) – Andy Hamilton: 3.64 (WBX)

La prima delle due partite della serata di Adrian Lewis lo vede affrontare Andy Hamilton, nella rivincita della finale del Campionato del Mondo. Un Lewis decisamente sottotono in questa Premier League, che ha colto la prima vittoria solo settimana contro Painter, e che sembra essere in difficoltà soprattutto sul T20.

Hamilton dopo una buona partenza ha avuto un periodo di flessione, ma ora sembra essere in ripresa, ritrovata la costanza sui tripli gli mancano solamente le percentuali sui doppi mostrate al mondiale. Questo Lewis parte ovviamente favorito, ma non credo che sia in grado di uccidere la partita fin dall’inizio, e ad una buona quota mi gioco l’over 12,5 legs.

Over 12,5 legs: 2.00 (Betfred) stake 3,5/10

 

Pronostico 2)

Kevin Painter: 13.00 (Betfair) – Pareggio: 11.00 (Panbet) – Phil Taylor: 1.17 (Betdaq)

Dopo oggi possiamo finalmente affermare che siamo tornati alla normalità. Taylor viene nuovamente proposto a quote ingiocabili, anche se oserei quasi dire che questo 1.17 ha ancora del valore.

Come la scorsa settimana quindi per questa partita sono andato a scovare qualcosa di più particolare di un semplice esito finale. Sette giorni fa avevamo “punito” Betfred per una linea scriteriata, e una quota ancora più assurda, sull’average di Taylor contro Wade.

Avevo quindi grande curiosità per vedere quello che avrebbero proposto questa settimana, e devo dire che non credo abbiano capito fino in fondo la lezione. La linea è stata portata a 104,5, che ci può stare visto che l’avversario di questa sera non sembra in grado di costringere Taylor ad alzare il livello, la quota però mi lascia perplesso.

L’over viene quotato a 2.00, mi sarei aspettato al massimo un 1.83, e visto che Taylor in 6 partite su 7 ha ampiamente colmato questa linea, lo prendo anche questa settimana. Questa volta però a stake più contenuto visto che credo che Taylor dovrà fare tutto da solo per superare il 104,5 di average, cosa ovviamente alla sua portata, ma le motivazioni sono sempre una cosa fondamentale.

Phil Taylor Over 104,5 3dave: 2.00 (Betfred) stake 4/10

 

Pronostico 3)

Raymond van Barneveld: 2.39 (Betdaq) – Pareggio: 5.50 (Panbet) – Adrian Lewis: 2.50 (Betfair)

Ultimo match della serata e seconda fatica per Adrian Lewis, il match tra il campione del mondo e l’olandese Raymond van Barneveld. Giocare due match nella stessa sera non è un vantaggio e credo che Lewis accuserà qualcosa, inoltre già normalmente il Barney visto in questo periodo sarebbe partito favorito.

L’olandese che ha giocato bene anche in questo fine settimana nei tornei floor, si sta esprimendo su livelli altissimi come non gli accadeva ormai da almeno tre anni, martellando il T20 e mantenendo percentuali altissime sui doppi. Sia dal punto di vista tecnico che mentale in questo momento van Barneveld è superiore a Lewis, e a medio-basso stake provo la sua vittoria ad una quota invitante.

Raymond van Barneveld: 2.39 (Betdaq) stake 3/10

Con un semplice “mi piace” tenetevi aggiornati su tutti gli sport scommettibili: dal calcio alle freccette, passando per basket, tennis, motori, volley, snooker, ciclismo e tanto altro ancora.

Sostieni l’isola, aiutaci a crescere! E’ possibile effettuare donazioni online con carta di credito attraverso il servizio PayPal. E’ sufficiente cliccare sul tasto “Donazione” e compilare i campi richiesti oppure nel sito internet paypal (www.paypal.it) effettuando la donazione all’indirizzo email info@bettingisland.it




A cura di

Simon Balestra






  1. Stefano89

    Niente da fare, mi sa che oggi faccio solo lo spettatore……….

    bet365 bancava live pochi secondi prima dell’inizio l’over @ 1.61 (!!!) e ovviamente non quota l’over sull’avg di Taylor.

    Rimane l’ultimo match tra Barney e Lewis, ho deciso prima di schierarmi di vedere un po’ come tira oggi Lewis, meglio sfruttare l’occasione più unica che rara di avere indicazioni importanti sullo stato di forma di Adrian prima di bettare ;)


  2. Stefano89

    Mamma mia, mette tristezza Adrian :(


  3. Stefano89

    Stando a quanto mostrato con Hamilton bisognerebbe andare all-in su Barney, detto ciò voglio comunque coprirmi parzialmente e vado con:

    * Taylor + DNB Van Barneveld @ 2.09 4/10 (bet365)


  4. Stefano89

    Solito one-man show di Taylor che vince 8-2 con 113.3 di avg!!!


  5. Gianluigi "The Singwolf" Ferrario

    Come sono strane le freccette… Lewis ha giocato in modo pietoso solo 90 minuti fa e ora ti gioca a 105 di average….


  6. Stefano89

    Comunque i primi 2/3 leg sono stati micidiali:

    * nel 1° Lewis chiude 160 (i tristemente famosi tram del mondiale!!!) con Barney che aspettava ad un “tranquillo” 58.

    * nel 2° Lewis tira per primo, Barney manca il D14 per il contro-break e Lewis chiude sul D5 esultando in maniera MOLTO polemica e “vistosa” nei confronti del pubblico che, come sempre, lo beccava da inizio serata.

    * Van Barneveld si infastidisce chiaramente per l’atteggiamento di Lewis tanto che prima di iniziare a tirare nel 3° lascia passare parecchi secondi ma a quel punto la concentrazione è andata così come la nostra bet…………

    Una domanda per Simon: per quale particolare motivo Lewis viene costantemente fischiato in qualsiasi arena, che sia Scozia, Irlanda o Inghilterra l’atteggiamento nei suoi confronti è sempre molto ostile, cosa mi sfugge???


    • Gianluigi "The Singwolf" Ferrario

      Non vorrei dirti cazzate, ma credo che Adrian abbia adirato molto la gente nella famosa semifinale all’Ally Palace con l’affair vento…
      Sicuramente Simon saprà esser più esaustivo ed informato!


      • Stefano89

        Guarda spero proprio non sia per il famoso spiffero altrimenti che pubblico di m…….

        Non si può certo dire che in quella semi Adrian si sia inventato tutto tant’è vero che oltre al consenso di Wade dei due giocatori fu lui quello che ci rimise maggiormente!!!

        Attendiamo Simon, comunque mi dispiace veramente che un bi-campione del Mondo venga trattato sempre in questo modo a me Adrian piace, e non solamente per l’entry song fantastica :D


  7. Simon Balestra

    Eccoci qui al rientro da una inutile serata di poker. Ovviamente ho perso tutta l’azione quindi evito di commentare, dico solo che la sfiga ci vede sempre bene con noi, soprattutto l’over da quello che leggo poteva tranquillamente entrare.

    Allora mettiamo in chiaro due cose, Barney fuori dall’Inghilterra, è il giocatore più amato dai tifosi, quindi i suoi avversari di conseguenza vengono fischiati. Lewis non è mai stato troppo simpatico al pubblico, un atteggiamento un po’ troppo da fighetto e da strafottente, il fatto della semifinale del mondiale sicuramente non lo ha aiutato.

    Comunque su questo fatto dei fischi voglio ancora ripetermi, se uno sbaglia a causa del pubblico è solo colpa sua, un professionista deve essere in grado di convivere con questo fatto, in quasi tutti gli sport accade, e ci sono stati anni in cui le freccette venivano giocate con un pubblico anche più indisciplinato e nessuno si è mai lamentato.

    Poi se vogliono guadagnare tutti quei soldi non possono proprio aprire bocca, altrimenti se ne tornano nella BDO, dove giocano due tornei televisivi l’anno davanti a 500 persone che sembrano quasi ad un funerale, esagerazione voluta la mia, e come prize money hanno il rimborso spese e poco altro.


  8. Stefano89

    Un po’ in ritardo ma porto avanti il discorso.

    In primis se può farti piacere ti dico che ieri sera non ti sei perso veramente niente, meglio il poker (se non hai fatto disastri)…….
    A parte la “solita” prestazione di Taylor, partite condite da performance terrificanti (Lewis, Painter, Whitlock) chiuse da un match in parte “falsato”.

    Proprio riguardo quest’ultimo punto mi ricollego al discorso Lewis vs pubblico.
    Quello che dici tu sui professionisti e sulla loro capacità di convivere con il pubblico ostile è giustissimo e condivisibile, così come è giusto il fatto che “se uno sbaglia a causa del pubblico è solo colpa sua” però il mio intervento era rivolto in un altro senso.
    Volevo cercare di capire perchè Lewis viene sempre fischiato dalla gente e francamente se le motivazioni sono fighetto, strafottente e la semi mondiale (!!!) le accetto ma non le comprendo.

    In merito all’episodio di ieri, come forse avrai avuto modo di leggere, Lewis ha proprio sfruttato a suo favore l’ostilità del pubblico ingaggiando con la gente un uno contro tutti che l’ha portato a sfoderare una prestazione eccezionale contro un Barney visibilmente infastidito dall’atteggiamento di Adrian.

    Alla prossima Simon :)


  9. Simon Balestra

    A mia memoria Lewis non è mai stato amato dal pubblico, già al suo debutto al mondiale 2006 litigò con Manley, e ci sono stati altri episodi negli scorsi anni. Lewis ieri sera ha fatto quello che dovrebbero fare tutti i pro, prendere ancora maggiore grinta dal pubblico contro e concentrarsi sul proprio gioco. Se Barney si è fatto influenzare da così poco, bè sono problemi suoi, e anche nostri in questo caso visto che lo avevamo vincente :)



You must be logged in to post a comment.