Pronostici Snooker – China Open 2012, Quarti di Finale

by

Pronostici Snooker 30 Marzo 2012

Siamo arrivati ai quarti di finale di questo China Open 2012. Si disputeranno due partite nella sessione delle 8:30 e due in quella delle 13:30, e come sempre avremo la copertura di Eurosport su entrambi i canali a farci compagnia. I match più interessanti sono quelli della sessione mattutina, O’Sullivan-Maguire e Trump-Lee.

Programma di Venerdì 30 Marzo

Ore 8.30

Judd Trump  v Stephen Lee

Stephen Maguire  v Ronnie O’Sullivan

Ore 13.30

Ding Junhui v Ali Carter

Neil Robertson v Peter Ebdon

 

Pronostico 1)

Stephen Maguire: 2.62 (BlueSquare) – Ronnie O’Sullivan: 1.57 (Boylesports)

O’Sullivan è al rientro dopo un mese di stop a causa di una forma piuttosto acuta di mononucleosi. Nei primi due match non ha giocato al meglio, ma è sembrato in crescendo e anche se ha commesso qualche errore di troppo, Ronnie è sembrato abbastanza centrato. Maguire sta vivendo una buona stagione, qui per ora non ha trovato il suo miglior biliardo, soprattutto negli ottavi dove ha battuto a fatica Walden.

Anche se O’Sullivan non è al top, come dimostrano i precedenti, 10-2 per l’inglese,  ha sempre un buon margine su Maguire, che non vince contro il tre volte campione del mondo da oltra 4 anni. A medio-basso stake prendo l’handicap di O’Sullivan.

Ronnie O’Sullivan -1,5 frames: 1.95 ( Unibet) stake 3,5/10

 

Pronostico 2)

Judd Trump: 1.53 (Betfair) – Stephen Lee: 2.80 (Panbet) 

Dal punto di vista bettistico il match più interessante della giornata. Trump ha faticato più del dovuto nei primi due turni per battere White e Bingham, troppi gli errori gratuiti commessi dal giovane inglese, che non sembra essere ancora al top della forma.

Lee ha confermato il suo ottimo stato di forma battendo senza grossi problemi Ford e Dott, il 37enne giocatore inglese ha trovato una grandissima solidità di gioco, sbaglia poco ed ha grande fiducia nel suo gioco.

Per quanto Lee sia un giocatore completo e in questo momento tutti i meccanismi del suo gioco funzionino al meglio, non ha le caratteristiche per ingabbiare Trump in una partita ultra difensiva, ma può comunque sfruttare al meglio le occasioni che il più giovane avversario gli concederà durante il match.  

Trump dovrà stare molto attento nelle prime fasi del frame, per evitare di concedere un’entrata facile all’avversario, e a differenza dei due match precedenti si troverà di fronte un giocatore molto accorto, che sta tenendo percentuali altissime dalla media-corta distanza e che terrà il gioco molto chiuso per evitare di lasciare layout favorevoli in entrata.

Servirà quindi un ottimo Trump per riuscire a superare gli ostacoli di questo match, e oltre alle percentuali dalla distanza che sono state comunque buone, non si potrà permettere tutti quegli errori a gioco aperte, perchè un giocatore come il Lee di questo periodo non lo farebbe ritornare al tavolo prima del frame successivo.

Credo che il match possa essere molto equilibrato, Trump sembra essere abbastanza in forma quindi sicuramente porterà a casa le sue serie e i suoi frame, ma questo Lee lo può punire alla minima sbavatura e offrirgli un gioco meno adatto alle sue caratteristiche, non vedo quindi un giocatore che possa imporre la sua legge fin dall’inizio, e per questo prendo l’over 7,5 frames ad una buona quota. Faccio anche un tentativo a medio-basso stake sul +1,5 di Lee visto lo stato di grazia del giocatore di Trowbridge.

Over 7,5 frames: 1.90 (Bet365) stake 4,5/10

Stephen Lee +1,5 frames: 2.02 (Panbet)  stake 2,5/10

 

Pronostico 3)

Neil Robertson: 1.44 (StanJames) – Peter Ebdon: 3.10 (Betfair)

Questo Robertson non mi convince. Oltre ai soliti limiti nella fase difensiva, le sue percentuali dalla media distanza sono troppo basse, e non essendo il più puntuale di tutti nel gioco di posizione, spesso incappi in errori piuttosto gravi in momenti topici del frame.

Ha faticato per battere Cope e Hendry nonostante le prestazioni dell’avversario non siano state eccelse, e contro Ebdon il match si presenta tatticamente molto ostico, non a caso nei precedenti siamo 3-2 per l’inglese.

Non abbiamo potuto vedere le due vittorie di Ebdon contro Stevens e Higgins, e per questo mi terrò un po’ piùbasso con lo stake, ma le premesse per un altro match difficile per l’australiano ci sono tutte. L’over 7,5 frames è ben quotato e un tentativo a medio stake per me va fatto.

Over 7,5 frames: 1.90 (bet365) stake 3,5/10