Pronostici Ciclismo 15 Aprile: Amstel Gold Race

di Scritto da il 14/4/2012

Map AGR 20121 Pronostici Ciclismo 15 Aprile: Amstel Gold Race

 

L’Amstel Gold Race inaugura domani l’ultima settimana della stagione delle classiche. Nonostante venga corsa nel territorio del Limburgo, la corsa olandese viene da sempre inclusa, insieme a Freccia Vallone e Liegi-Bastogne-Liegi, nel cosiddetto “Trittico delle Ardenne”, per via delle caratteristiche simili dei percorsi di queste tre corse.

L’edizione di quest’anno della AGR assume un valore maggiore rispetto al solito, poiché il percorso dei Campionati mondiali di settembre si correrà sulle strade che circondano Valkenburg, la città che accoglie l’arrivo della corsa, e prevedono molti dei 31 muri che i corridori affronteranno domani, ultimo dei quali è il Cauberg (1200 m con pendenze medie del 6%), vero simbolo della corsa, sulle cui rampe (affrontate altre 2 volte dai corridori) si decide solitamente la corsa. Il finale della corsa quest’anno è stato leggermente modificato, essendo stata ridotta la strada in pianura da percorrere tra il penultimo muro, il Keutemberg (700 m al 10% di pendenza media), ed il Cauberg, e questo potrebbe aumentare le probabilità di vedere arrivare un attaccante o un gruppetto ristretto ai piedi dell’ultimo muro (questa dovrebbe essere l’intenzione degli organizzatori, almeno credo) . I muri non saranno comunque le uniche difficoltà che dovranno affrontare i corridori domani: le stradine anguste caratteristiche dei Paesi Bassi sono davvero moleste e, per diminuire il rischio di cadute o di rimanere attardati nei momenti chiavi della corsa, è importante correre nelle prime posizioni del gruppo, spendendo il minimo.

Trovare un chiaro favorito in una corsa del genere è davvero complicato. A dire il vero, nelle ultime due stagioni un vero grande favorito c’è stato e rispondeva al nome di Philippe Gilbert, capace di vincere in maniera netta sia l’edizione 2010 che quella successiva. Quest’anno, però, la condizione del belga non sembra neanche lontanamente paragonabile a quella della scorsa stagione, in cui fu capace di fare filotto nelle tre prove del Trittico, e per questo non è lui il favorito numero 1 per i bookmakers, che si dividono tra il “runner up” della scorsa edizione, quel Joaquin Rodriguez (Katusha) che è parso in condizioni smaglianti all’ultima Vuelta al Pais Vasco, ed il giovane fenomeno slovacco Peter Sagan (Liquigas), che sembra fatto apposta per vincere una corsa come questa, nonostante la giovanissima età.

Attenzione anche agli spagnoli Alejandro Valverde (Movistar), a cui manca solo questa corsa per completare il Trittico in carriera (anche se per il suo modo di correre questa corsa potrebbe risultare sempre indigesta), Samuel Sanchez (Euskaltel Euskadi), vincitore del Giro dei Paesi Baschi, e Oscar Freire (Katusha), compagno di squadra del Purito Rodriguez, che si è spesso piazzato in questa corsa ma che non è mai riuscito a sferrare la zampata vincente. Meritano attenzione anche Damiano Cunego (Lampre), vincitore qui nel 2008, Simon Gerrans (GreenEdge), terzo l’anno scorso e vincitore quest’anno della Milano-Sanremo, i fratelli Schleck (Nissan-Trek), apparsi lontani dalla migliore condizione, Cadel Evans e Greg van Avermaet, compagni di squadra di Gilbert alla BMC, più tutta una serie di outsider (Nibali, Gesink, Mollema, Poels, Hesjedal, Dekker, Martin, Chavanel, Peter Velits, Vockler, Gatto, Meersman, Henao, Nocentini, Jelle Vanendert, Hoogerland, Martens, Hermans e chi più ne ha più ne metta) che potrebbero essere in grado di alzare le braccia al cielo al traguardo.

Già da un po’ mi sono convinto, come ho già scritto, che Peter Sagan abbia tutte le caratteristiche per vincere l’Amstel Gold Race: alla quota proposta una puntata a medio-basso stake ci sta tutta, anche perché la caduta di mercoledì alla Freccia del Brabante non dovrebbe aver lasciato strascichi importanti. A microstake proviamo a prendere anche Cunego, sia vincente che piazzato, che nella tappa a cronometro dei Paesi Baschi mi ha davvero impressionato e che sicuramente sarà al top della forma. Vista la quota, scegliamo anche Samuel Sanchez sul podio, anche se il suo feeling con questa classica non è esattamente eccellente.

Peter Sagan vincente @7,6 (Betfair), stake 3/10

Damiano Cunego vincente @ 25 (Betfair), stake 1/10

Damiano Cunego sul podio @6 (Sportingbet), stake 1/10

Samuel Sanchez Gonzalez sul podio @5 (Betfair), stake 2/10

Proviamo anche alcuni TaT con quote interessanti:

Gilbert batte Sagan @3,28 (Pinnacle), stake 1/10 (quota troppo alta per non essere provata, anche se a microstake e nonostante Sagan sia il nostro favorito)

Frank Schleck batte Van den Broeck @2,21 (Pinnacle), stake 2.5/10

Hermans batte Bakelants @2,47 (Pinnacle), stake 5/10

Poels batte Jelle Vanendert @2,56 (Pinnacle), stake 2/10

Michel Kreder batte Geshke @2,29 (Pinnacle), stake 2/10

 

Con un semplice "mi piace" tenetevi aggiornati su tutti gli sport scommettibili: dal calcio alle freccette, passando per basket, tennis, motori, volley, snooker, ciclismo e tanto altro ancora. Sostieni l'isola, aiutaci a crescere! E' possibile effettuare donazioni online con carta di credito attraverso il servizio PayPal. E' sufficiente cliccare sul tasto "Donazione" e compilare i campi richiesti oppure nel sito internet paypal (www.paypal.it) effettuando la donazione all'indirizzo email info@bettingisland.it
pixel Pronostici Ciclismo 15 Aprile: Amstel Gold Race
Scheda Autore

30 Commenti
Commenta anche tu
  1. BlackLizard scrive:

    Ottima analisi della corsa! ma detto ciò credo che dopo aver visto il Giro dei Paesi Baschi solo Joaquin Rodriguez può perdere questa corsa, il finale è su misura per lui e la forma è straordinari. D’accordo anche su Cunego, un tantino meno su Sagan, non ce lo vedo proprio riuscire a contrastare gente come El Purito. Detto ciò sono prontissimo a essere smentito.

    • Simpaticone scrive:

      Secondo me Rodriguez è strafavorito per la Freccia Vallone, però in un arrivo meno duro come quello sul Cauberg potrebbe soffrire tantissimo l’esplosivita di un corridore come Sagan: se Sagan riesce ad arrivare sul Cauberg coi primi vince, o almeno così credo. Bisogna vedere se Sagan è un po’ in calo di condizione, ma da come ha corso al Fiandre direi di no

  2. Topolium scrive:

    Ciao Simpa, ti seguo su tutta la linea ad eccezione di Cunego per il quale ho una sorta di repellenza.
    Incrociamo le dite e buona gare. Spero di seguirla in live qui con i tuoi commenti.

    • Simpaticone scrive:

      Immaginavo che qualcuno “criticasse” la mia scelta su Cunego. Neanche io lo vedo come primo favorito, ma a quella quota secondo me non può non essere tentato. Io l’ho giocato anche in TaT contro Sanchez sopra la pari, perchè credo che Cunego sia molto più adatto del campione olimpico ad una gara del genere, nonostante al forma strepitosa mostrata da Sanchez nei Paesi Baschi

  3. Simpaticone scrive:

    Se qualcuno vuole investire 1 punticino di stake su una multiplina, consiglio di provare Cunego batte Sanchez + Frank Schleck batte VdB + Hermans batte Geshke a circa 9.5 su bet365.
    Non l’ho inseriti nel pezzo, ma io ho giocato anche Andy Schleck batte Gesink @2,89 2/10 (l’olandese mi è sembrato davvero lontano dalla sua condizione migliore in questo inizio di stagione, mentre su Andy le incognite sono tante, ma di solito in queste gare un minimo si impegna, anche se il suo obiettivo principale è la Liegi-Bastogne-Liegi).
    Se volete chiarimenti sugli altri TaT proposti, non esitate a chiedermeli. Ci vediamo dalle 14 per la diretta

  4. andrea75 scrive:

    ciao simpa.
    io oggi ho fatto scuderia con valverde+sanchez+freire
    adesso ho 0 tempo anche per motivare…a dopo.

  5. Simpaticone scrive:

    Occhio a Gilbert, mi pare stia bene. Un paio di punti a 15 li ho presi

  6. andrea75 scrive:

    ciao simpa.
    ti motivo le mie scelte adesso che ho più tempo.
    valverde ho tanta motivazione dopo il rientro e mercoledì ha fatto bene facendo secondo dietro al compagno visconti(l’avrà lasciato vincere?).secondo me ci prova e a 8 mi piace.
    sanchez è andato fortissimo ai baschi,è adatto al percorso e fa solo questa delle tre…15 ci sta
    freire è un tentativo che a 33 va fatto secondo me.mercoledì andava forte…chissà che non si ripeta…
    per il purito penso che possa non essere abbastanza dura per fare differenza e allora qualcuno lo fulminerebbe in volata.
    sagan è un buon cavallo ma sotto 10 dopo la botta di mercoledì avevo molti dubbi,anche se dovrebbe star bene.
    di altri ce ne stanno molti, certo anche cunego a quelle quote…

    • Simpaticone scrive:

      Ci sta tutto quello che hai scritto, però non credo che Sanchez possa vincere, mentre le giocate su Valverde e soprattutto Freire ci stanno a quelle quote

  7. Topolium scrive:

    Ti seguo su Gilbert

  8. Simon Balestra scrive:

    Certo che oggi si sente proprio l’assenza del grande Pippo Pozzato che con il suo modo aggressivo e spericolato di correre rende sempre vivaci le gare.

  9. andrea75 scrive:

    eh si, non c’è nessuno che litiga e cade….

  10. Simpaticone scrive:

    Samu Sanchez staccato

  11. andrea75 scrive:

    ho visto…ha sicuramente avuto qualche problema….è rientrato subito ma son sforzi che paghi…
    i tuoi 2 cavalli sono i più belli al momento

  12. andrea75 scrive:

    dai oscarito…è impossibile ma sognamo va…

  13. andrea75 scrive:

    grandissimo gasparotto e grande anche oscarito….sagan secondo me ha peccato di inesperienza.peccato per te simpa

  14. Simon Balestra scrive:

    No Sagan non mi puoi fare questo!!!

    • Simon Balestra scrive:

      se partivi 100 metri dopo, arrivavi con 3 metri di vantaggio al traguardo, Peter mio che dolore che mi hai dato.

  15. andrea75 scrive:

    simon hai visto che alla fine gli italiani che cadono e litigano ci sono sempre…..

    • Simpaticone scrive:

      Cunego idiota a lamentarsi, è lui ad essere andato contro a Nordhaug!!!

    • Simon Balestra scrive:

      in questo siamo i migliori di gran lunga, non abbiamo avversari, peccato che le corse non si vincano con le chiacchiere.

      Complimentoni a Gasparotto, se la merita tutta questa vittoria.

  16. Simpaticone scrive:

    Scusate, ma ho avuto problemi col computer. Peccato, la giocata su Sagan (e anche quella su Gilbert) ci stava tutta, ma gli sono mancate le gambe sull’arrivo. Grande Gasparotto, davvero bravissimo!!!

  17. Simpaticone scrive:

    Comunque le giocate proposte ci stavano tutte: Cunego stava andando forte, poi è caduto, ma sul podio secondo me sarebbe arrivato; alla sua ruota c’era Sanchez, che è stato a dir poco sfigatissimo. E poi Sagan se l’è giocata per davvero la vittoria, ma è andata male. Tra poco aggiornamenti sui testa a testa

  18. Simpaticone scrive:

    TaT:
    Gilbert sbagliato
    F. Schleck preso
    Hermans preso
    Poels sbagliato
    Kreder sbagliato
    Totale TaT: +5,38
    Totale giornata: -0,62.

    Poteva essere un trionfo, ma va bene così!

    • Simpaticone scrive:

      Pinnacle mi dà Kreder preso, ma dall’ordine di arrivo che ho io è un loro errore. Fatto sta che a me l’hanno dato buono, quindi si chiude in positivo!

  19. Topolium scrive:

    Ti ringrazio per la dritta su Hermans che ho giocato e preso.
    Ottime analisi, bravo. Aspettiamo i prossimi prono con fiducia

    • Simpaticone scrive:

      Grazie mille per i complimenti Topolium. Oggi poteva andare meglio, perchè quando ho visto Sagan (e Gilbert, che ho giocato in live) lì davanti pensavo che almeno uno dei due avrebbe vinto, ma è andata diversamente. Va detto che su Hermans siamo stati un po’ fortunati, visto che Ben è andato molto peggio di come mi aspettassi (è arrivato 70esimo, me lo aspettavo trai i primi 25 comodo comodo), comunque Bakelants favorito non aveva senso e infatti ha preso più di 11 minuti!!!
      Comunque bene così, continuando a giocare le quote giuste primo o poi arriveranno anche delle belle soddisfazioni!

      Ci vediamo per la Freccia di mercoledì. Il mio favorito è già da un po’ di tempo Joaquin Rodriguez, speriamo che la sua brutta prestazione di oggi (ero sicuro che non avrebbe vinto, ma che facesse così male non me lo aspettavo) faccia uscire i books con una quota favorevole

  20. Topolium scrive:

    Sinceramente anche io speravo in uno di quei 2 (ti ho seguito sia in pre su Sagan che in live su Gilbert). Si oggi ha fatto una brutta gara, magari si è un po’ risparmiato per mercole…
    Allora aspetto i prono di mercoledì con i soliti spunti interessanti.

  21. Simpaticone scrive:

    Per ora le quote sulla Freccia sono uscite solo su bet365. Come sospettavo, la prova di Joaquin Rodriguez all’Amstel ne ha alzato la quota per la Freccia: Purito è offerto a 4, secondo favorito dietro Gilbert (dato a 3.5, una quota priva di qualsiasi senso) e davanti a Vanendert (4,5). Valverde è dato a 14. Io gioco già adesso Rodriguez stake 5/10 (pronto ad aggiungere altri 2 punti, dovesse uscire una qualche quota migliore) e Valverde 2/10. A domani comunque per l’analisi completa

Betting Island

Altri link

AAMS | Siti amici
  • Disclaimer

    Le immagini sul Sito provengono da raccolte gratuite (freeware) di banner, foto, immagini e gif animate. Chi ne riconosca e ne possa dimostrare la proprietà può chiederne la rimozione. I logo delle aziende presenti sul Sito appartengono ai legittimi proprietari e il loro uso ha solo valore divulgativo. Tutti i marchi registrati appartengono ai legittimi proprietari. Il sito www.bettingisland.it non costituisce testata giornalistica in quanto non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale. Perciò non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.