Pronostici Snooker – Campionato del Mondo 2012, inizia la corsa al titolo

di Simon Balestra | Scritto mercoledì, aprile 18th, 2012


world snooker Pronostici Snooker   Campionato del Mondo 2012, inizia la corsa al titolo

Dopo una lunga stagione durata oltre sette mesi, siamo arrivati all’appuntamento che tutti quanti stavano aspettando. Dal 21 Aprile al 7 Maggio si disputerà il Campionato Mondiale di Snooker, la XLIV edizione della World Snooker Association, e la 36sima che si svolgerà al Crucible Theatre di Sheffield, il tempio dello snooker mondiale. 

Il mondiale 2012 arriva al termine di una stagione in cui l’equilibrio ha regnato sovrano, nei 9 tornei televisivi più importanti dell’anno abbiamo avuto nove vincitori diversi e nessuno è riuscito a raggiungere più di due finali. [pullquote_left]Sarà un mondiale equilibratissimo[/pullquote_left]Le premesse sono quelle di un torneo all’insegna dell’incertezza, dove non sembra esserci un giocatore più in forma degli altri e dove almeno una decina di partecipanti hanno concrete chance di vittoria.

Per i bookmakers il favorito numero 1 è Judd Trump (6.00), il 22enne fenomeno di Bristol che l’anno scorso raggiunse la finale e che in questa stagione dopo un avvio ottimo con la vittoria allo UK Championship ha faticato a trovare la forma migliore. Non sono particolarmente d’accordo nel dare Trump come primo favorito, mi spiego questo però con il fatto che l’inglese durante l’anno sia stato l’unico a dimostrare quando in forma di essere decisamente superiore rispetto al resto del field.

In seconda linea troviamo un folto gruppo di giocatori, tra cui spicca il campione del mondo in carica John Higgins (10.00), autore però di unaEnglands Ronnie OSullivan storms into final after beating Stephen Lee 2012 German Masters 127712 300x188 Pronostici Snooker   Campionato del Mondo 2012, inizia la corsa al titolo stagione decisamente anonima, zero finali per lui nei tornei televisivi. Alla pari con il campione scozzese troviamo anche il suo “gemello” Ronnie O’Sullivan (10.00) alle prese con una fastidiosa forma di mononucleosi e che sembra essere lontano dalla forma migliore, e il campione del mondo del 2010 l’australiano Neil Robertson (10.00).

Grande attesa per l’inglese Mark Selby (11.00), il numero 1 del mondo è alla ricerca del suo primo titolo mondiale e vuole tornare a giocare una finale dopo quella che lo vide protagonista nel 2007. Alla ricerca del primo titolo qui al Crucible anche il cinese Ding Junhui (13.00) e il nordirlandese Mark Allen (15.00) entrambi vincitori di una prova televisiva quest’anno, ma che qui al mondiale non hanno mai superato la semifinale.

Da tenere d’occhio anche lo scozzese Maguire (17.00), due finali nei tornei televisiviebdon 300x168 Pronostici Snooker   Campionato del Mondo 2012, inizia la corsa al titolo quest’anno, e l’inglese Shaun Murphy (17.00) già vincitore del torneo più importante dell’anno nel 2005. Più staccato nelle quote il due volte campione del mondo Mark Williams (21.00) che dopo una brillante partenza di stagione ha perso fiducia nel proprio gioco e sembra essere tornato quello di un paio di stagioni fa.

Da non dimenticare anche l’inglese Stephen Lee (30.00), vincitore delle PTCF quest’anno e giocatore che sembra essere tornato ai fasti dei primi anni duemila, e Peter Ebdon (67.00) recente vincitore dell’ultimo torneo prima di questo mondiale, il China Open, che dopo una stagione vissuta nell’anonimato è tornato prepotentemente alla ribalta mostrando un ottimo biliardo e che qui al Crucible ha già vinto nel 2002.

La fase televisiva del torneo è a 32 giocatori, primo turno sulla distanza dei 19 frames, ottavi e quarti al meglio dei 25 frames, semifinale sui 33 frames, e finale al meglio dei 35. Il primo turno si disputerà su due sessioni, ottavi e quarti su 3, semifinali e finale suquattro sessioni. [pullquote_right]L’unico torneo con i match sulla lunga distanza[/pullquote_right]Ogni giorno sono previste tre sessioni di gioco con due tavoli in azione, la mattina alle 11:00, il pomeriggio alle 15:30 e la sera alle 20:00. I match di primo turno si concluderanno Giovedì 26 Aprile, gli ottavi si svolgeranno fino al 30 Aprile, poi i tre giorni successivi saranno dedicati ai quarti di finale, altri tre giorni, dal 3 al 5 Maggio, per disputare le semifinali e la finalissima si concluderà Lunedì 7 Maggio.

Il prize money totale del torneo sarà di 1 milione e 100 mila sterline, di cui 25o.000£ andranno al vincitore, questo il prospetto completo dei premi in denaro:

Vincitore: £250,000
Finalista
: £125,000
Semi-finali: £52,000
Quarti di Finale: £24,050
Ottavi di Finale: £16,000
Last 32: £12,000

Il tabellone si presenta come piuttosto equilibrato,  con la parte bassa forse leggermente più competitiva. Primi due turni sulla carta decisamente agevoli sia per Higgins che per Robertson, al primo turno troviamo partite subito molto interessanti come Trump-Dale, ma soprattutto il big match O’Sullivan-Ebdon. 

Questo il tabellone completo:

John Higgins V Liang Wenbo
Stuart Bingham V Stephen Hendry
Graeme Dott V Joe Perry
Stephen Maguire V Luca Brecel
Shaun Murphy V Jamie Jones
Stephen Lee V Andrew Higginson
Ali Carter V Mark Davis
Judd Trump V Dominic Dale
Mark Williams V Liu Chuang
Ronnie O Sullivan V Peter Ebdon
Martin Gould V Dave Gilbert
Neil Robertson V Ken Doherty
Ding Junhui V Ryan Day
Mark Allen V Cao Yupeng
Matthew Stevens V Marco Fu
Mark Selby V Barry Hawkins

 

A questo link potete trovare il programma completo di gioco del primo turno e dei match successivi con tutte le date e gli orari:

http://www.worldsnooker.com/page/NewsArticles/0,,13165~2204252,00.html

La copertura televisiva del torneo sarà affidata ad Eurosport che con la possibilità del secondo canale dovrebbe coprire in maniera ottimale il torneo.

Per tutto il resto ovviamente c’è Betting Island che non perderà neanche un giorno d’azione del più importante torneo di snooker dell’anno!! 

 



Con un semplice "mi piace" tenetevi aggiornati su tutti gli sport scommettibili: dal calcio alle freccette, passando per basket, tennis, motori, volley, snooker, ciclismo e tanto altro ancora. Sostieni l'isola, aiutaci a crescere! E' possibile effettuare donazioni online con carta di credito attraverso il servizio PayPal. E' sufficiente cliccare sul tasto "Donazione" e compilare i campi richiesti oppure nel sito internet paypal (www.paypal.it) effettuando la donazione all'indirizzo email info@bettingisland.it
pixel Pronostici Snooker   Campionato del Mondo 2012, inizia la corsa al titolo
Scheda Autore

29 Commenti
Commenta anche tu
  1. Topolium scrive:

    Aspetto con ansia i tuoi prono….

  2. Stefano89 scrive:

    Speravo che Ebdon non si qualificasse ed ha vinto 10 a 0!!!!!

    Speravo che Ebdon non fosse sorteggiato con Ronnie ed al primo turno c’è O’Sullivan – Ebdon, il Mondiale inizia decisamente male :D

    Cazzate a parte, ti dico come vedo io il tabellone:

    * Parte Alta: 2 pezzi da 90 che sono una garanzia (Higgins e Trump), 2 giocatori in forma (Maguire e Lee), il sempre temibile Murphy ed un paio di mine vaganti (Dott e Carter);

    * Parte Bassa: 2 pezzi da 90 che non mi convincono appieno (Robertson e Selby), 2 incognite (Williams e Ronnie), un paio di giocatori capaci di tutto ed il contrario di tutto (Allen e Ding) ed il già citato Ebdon.

    Direi che sopra ci sono due chiari favoriti alla semi (Higging e Trump) mentre sotto regna maggior equilibrio che può lasciar spazio a possibili sorprese (Ebdon!?!); in valore assoluto la parte bassa è probabilmente più forte ma attualmente penso che la parte alta possa fornire un livello medio migliore.

    Saluti

    • Simon Balestra scrive:

      Nel pezzo sono stato abbastanza stringato, approfondisco qui il discorso sul tabellone.

      Parte Alta: Higgins la solita fortuna clamorosa che ha lo scozzese, quest’anno si presenta in forma pessima e becca due turni facili facili per entrare in condizione. Il quarto di finale tra Higgins e Maguire è quasi certo, Dott sta vivendo una stagione più che pessima, e anche qui Higgins non si può proprio lamentare.

      Nell’altro quarto invece Trump si dovrà sudare un po’ di più il passaggio in semifinale, ma Lee mi sembra in calo e Murphy sta giocando male, Carter al secondo turno sui 25 frames non lo vedo minimamente pericoloso, il primo turno contro Dale può presentare qualche insidia, detto questo il giovane inglese ha ottime chance di fare almeno semifinale.

      Parte bassa: Per me la metà di tabellone dove la qualità media è più alta, soprattutto visto lo stato di forma dei giocatori. Selby non dovrebbe faticare nei primi due turni, poi nei quarti di finale avrà uno tra Allen o Ding Junhui, difficile prevedere l’esito di questo quarto, il numero 1 del mondo però parte con i favori del pronostico. Dall’altra parte invece Robertson ha il nulla fino ai quarti, poi lì dovrebbe incontrare uno tra O’Sullivan e Ebdon, se Ronnie riesce ad uscire indenne dal match di primo turno contro l’insopportabile inglese allora al secondo turno contro Williams non ci dovrebbero essere grandi difficoltà e il Robertson di questo periodo nei quarti è un avversario abbordabile. Difficile dire i due semifinalisti della parte bassa, se Selby ha risolto i problemi al collo per me è il favorito di questa metà di tabellone, ma il mondiale è un torneo lunghissimo e si può trovare la forma strada facendo, quindi anche i vari Robertson, O’Sullivan e Ding hanno chance.

      Se devo fare un pronostico sulle due semifinali allora dico:
      Trump-Higgins
      Selby-Robertson

      Devo ammettere che davvero non saprei chi indicare come vincitore, mi sembra che quasi tutti stiano giocando piuttosto male, e credo che il sorteggio favorevole per Higgins sia stato un jolly incredibile perchè una volta superati i primi turni lo scozzese diventa pericolosissimo.

      L’unica cosa che mi auguro è che per il bene del torneo, ma soprattutto nostro, O’Sullivan riesca a battere Ebdon al primo turno, lo snooker ha assoluto bisogno di un Ronnie protagonista.

  3. Linus91 scrive:

    Salve :)
    Secondo me nella parte bassa del Tabellone è quasi certa una semifinale O’Sullivan – Selby.
    Ebdon non batte Ronnie dal 2005, da li in poi solo stese….
    Per Williams peggio visto che non vince da 11 anni contro Ronnie…
    Robertson abbastanza sottotono.
    Selby, che dovrebbe aver recuperato dall’infortunio al collo, non credo avrà problemi contro Ding, Allen e compagnia, è netamente superiore.

    Nella parte alta Higgins potrebbe avere problemi contro Hendry, che se è in giornata può dar filo da torcere a tutti… mentre Trump dovrebbe avere pochi problemi fino alla semifinale.

    Sinceramente ho già puntato su Ronnie vincitore torneo, e finale O’Sullivan-Trump.

    Inoltre ci sono ottime quote di antepost, come: break 147 nel torneo, dove credo che vista la qualità e il numero di frame uno ci esca (ho calcolato al ribasso almeno 580 frame.) se non 2 o 3.
    Over 76 break 100 nel torneo, in media 1 ogni 8 frame quotato @3.25 credo meriti un tentativo, visto che i giocatori ci hanno abituati a molti centoni nelle ultime uscite.

    • Gianluigi "The Singwolf" Ferrario scrive:

      La vedo dura 2-3 147 in un mondiale quando nella storia ne hanno siglati 9al mondiale:

      23 April 1983 Cliff Thorburn vs Terry Griffiths
      22 April 1992 Jimmy White vs Tony Drago
      27 April 1995 Stephen Hendry vs Jimmy White
      21 April 1997 Ronnie O’Sullivan vs Mick Price
      29 April 2008 Ali Carter vs Peter Ebdon
      28 April 2008 Ronnie O’Sullivan vs Mark Williams
      22 April 2003 Ronnie O’Sullivan vs Marco Fu
      20 April 2005 Mark Williams vs Robert Milkins
      28 April 2009 Stephen Hendry vs Shaun Murphy

      Poi vista la qualità, tutt’altro che alta di questi ultimi 3-4 anni la vedo molto molto dura, soprattutto quest’anno perchè si è visto lo snooker di epggior livello di sempre!

      Le altre tue valutazioni non le condivido assolutamente e ti dico perchè:

      Ebdon non batte Ronnie dal 2005, da li in poi solo stese….
      VERO, MA NON STAVA COSì IN FORMA DAL 2000 DIREI!
      Robertson abbastanza sottotono.
      ROBERTSON QUANDO C’è L’EVENTO I MATCH DA VINCERE LI VINCE SEMPRE…. STAREI ATTENTO A DARLO PER MORTO!
      Selby, che dovrebbe aver recuperato dall’infortunio al collo, non credo avrà problemi contro Ding, Allen e compagnia, è netamente superiore.
      NETTAMENTE SUPERIORE? SELBY NON HA MAI VINTO UN MONDIALE E PUò BENISSIMO PERDERE CONTRO DING E ALLEN…
      Nella parte alta Higgins potrebbe avere problemi contro Hendry…
      HENDRY, E TE LO DICO DA SUO SUPER TIFOSO, E’ FINITO DA TEMPO….
      mentre Trump dovrebbe avere pochi problemi fino alla semifinale. QUI CONCORDO, PERò ATTENZIONE CHE SE TRUMP TROVA UNA PESSIMA GIORNATA A DISTANZA LA VEDO DURA CHE SULLA LUNGA DISTANZA POSSA SALVARSI VISTE LE SUE PESSIME DOTI DIFENSIVE.

  4. Linus91 scrive:

    Possibili soprese sono proprio Hendry (che vabbè, non sarebbe sorpresa), ma anche Jones potrebbe arrivare a sfidare Trump…
    In realtà Murphy non è molto in condizione, e se la può giocare sia contro Lee ed Higginson se passa….
    Brecel viene da 4 turni di qualificazioni, non credo prenderà una stesa da Maguire, l’over ptrebbe essere buono…. o anche l’handicap pro-Brecel..
    Stesso discorso per Yupeng, contro Allen che in Cina è muscito subito con Walden….

    Per il primo turno sto mettendo insieme le idee, sto valutando ancore le migliori quote….

  5. Topolium scrive:

    Ciao a tutti Ebdon @ 3.75 contro O’Sulllivan è una quota che merita una puntata ? Grazie mille a tutti
    p.s. sono un novizio del genere…

    • Simon Balestra scrive:

      Ciao Topolium, O’Sullivan-Ebdon è una partita che inizia Lunedì, quindi a tempo debito pubblicherò il pezzo sui quei match. Comunque direi proprio che la quota ha del valore, O’Sullivan è giustamente favorito ma per quello che ha fatto vedere Ebdon nell’ultimo torneo e per le scarse condizioni di O’Sullivan un tentativo a basso stake è d’obbligo. E anche il +3,5 frames a 2.00 è una quota che mi stuzzica parecchio.

    • Stefano89 scrive:

      Topo io su bet365 l’ho già giocato a 1.5/10 ;)

      Meglio evitare che la quota cali troppo da qui a lunedì……..

  6. Linus91 scrive:

    Se attendi domenica sera la quota aumenterà di sicuro, il mercato è orientato per la maggior parte su O’Sullivan -3.5.
    Io per ora passo, ma contro Ronnie difficilmente ci gioco…
    In Cina giocando completamente svogliato ha rischiato la semifinale.

    Cpmunque, sui break 147 la storia mi da torto, ma dopo che o visto siglare un break 147 a Milkins in qualificazione credo che @2.20 di quota per almeno un break 147 sia buona…. oltretutto già calata a @2.10 su bet365.

    Sulle altre considerazioni, sinceramente rimango sulle mie posizioni. Ronnie odia cosi tano il gioco di Ebdon che se parte bene cercherà la stesa rapida, come gli ultimi anni insegnano. Poi sul fatto che sia in forma non c’è dubbio, ma ho la paura che potrebbe rivelarsi un secondo Williams…. in qualunque condizione sia, con Ronnie perde :)

    Robertson è un giocatore tosto, non molla mai, ma la sua condizione è pessima e le ultime uscite lo hanno confermato. Da gennaio, vittoria in Germania ancora a me inspiegabile, non ha offerto alcuna prestazione di valore…. salvo pochissimi incontri.

    Selby è il N.1 mica per nulla, Allen è ancora troppo “ingenuo” per vincerlo sulla lunga distanza, e in difesa è ancora carente….. Ding anche è ancora “ingenuo”…. Selby è troppo più completo, sulla distanza se in condizione fisica ottimale potrebbe anche asfaltarli, anche perchè dei tre lui è l’unico con una tenuta mentale ottima.

    Higgins non è in condizione, e se non la recupera il match con Hendry potrebbe rivelarsi più difficile del previsto…. Higgins ha perso con Jones poco fa, Hendry potrebbe dargli filo da torcere.

    • Simon Balestra scrive:

      Su Ronnie in Cina bisogna ricordarsi che ha rischiato di perdere contro Campbell, poi ha vinto contro Williams, giocatore in crisi profonda, e se non era per i regali di Maguire il quarto di finale finiva 5-2. Comunque se supera il primo turno può fare un ottimo mondiale, quest’anno stava giocando piuttosto bene prime della mononucleosi quindi se ritrova un po’ di smalto non essendoci dei giocatori in formissima può avere le sue chance.

      Sul 147, a parte i dati statistici qui al mondiale, 2.20 vuol dire il 45% di possibilità più o meno, e onestamente mi sembra una stima molto ottimistica. Fare un 147 è davvero difficile, pochi giocatori hanno discrete chance di ottenerne uno e di questi molti mi sembrano fuori condizione.

      Su Selby non credo abbia tutto questo margine su Ding e Allen, sicuramente se è in forma è il più pericoloso dei tre, però a questo mondiale arriva in condizione precarie e poi comunque rispetto ad Higgins o O’Sullivan è ancora inferiore, anche l’anno scorso perse nei quarti proprio da Ding Junhui, e Selby sembrava in formissima, veniva da finale German Masters, semifinali Welsh Open e PTC Finals e finale al China Open.

      Su Higgins, lo scozzese parte spesso in sordina e trova la forma strada facendo, Hendry per quanto non stia giocando male in questo periodo, sulla distanza dei 25 frames non lo vedo con grandi possibilità.

  7. Stefano89 scrive:

    Doppia “just for fun”: vinc. 1° quarto Higgins + vinc. 2° quarto Trump @ 5.25 (bet365) 1/10

    Maguire permettendo……. ;)

  8. Linus91 scrive:

    Subito un 147, e cassa :)
    Vedremo se Higgins fermerà questo Hendry: sicuramente sarà battaglia vera

Lascia il tuo commento

You must be Loggato come to post comment.

  • Disclaimer

    Le immagini sul Sito provengono da raccolte gratuite (freeware) di banner, foto, immagini e gif animate. Chi ne riconosca e ne possa dimostrare la proprietà può chiederne la rimozione. I logo delle aziende presenti sul Sito appartengono ai legittimi proprietari e il loro uso ha solo valore divulgativo. Tutti i marchi registrati appartengono ai legittimi proprietari. Il sito www.bettingisland.it non costituisce testata giornalistica in quanto non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale. Perciò non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.