Pronostici Serie A 28 Aprile: Roma-Napoli

by

Pronostici Serie A 28 Aprile: Roma-Napoli

 

Pronostico (Ore 20:45 diretta SkySport1)

Roma-Napoli

PROBABILI FORMAZIONI

Roma (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, Kjaer, Heinze, Josè Angel; Gago, Perrotta, Marquinho; Pjanic; Totti, Borini

Napoli (3-5-1-1): De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Inler, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Cavani

Sfida delicata all’ Olimpico. La Roma di Luis Henrique, frastornata dalle ultime due sconfitte consecutive che di fatto l’hanno quasi  tagliata fuori dalla corsa per il terzo posto, ospita un Napoli galvanizzato dalla bella vittoria di Lecce. I partenopei ora sono  solo a un punto dalla Lazio.

Luis Enrique riavrà a disposizione Stekelenburg e Bojan Krkic, ma dovrà fare a meno di De Rossi e Osvaldo  squalificati dal giudice sportivo, l’ italo argentino salterà anche il match contro il Chievo. In difesa Rosi è favorito su Taddei , a centrocampo Perrotta potrebbe essere schierato nuovamente titolare al fianco di Gago e Marquinho, in avanti Pjanic agirà da trequartista dietro a  Totti e Borini.

Nel Napoli rientrano Lavezzi e Pandev, ma entrambi dovrebbero accomodarsi in panchina. Mazzarri è intenzionato a confermare il 3-5-1-1 di Lecce, con Hamsik dietro a Cavani. In difesa non ci sarà Hugo Campagnaro, l’ argentino è alle prese con una contrattura alla coscia destra e Mazzarri non vuole rischiarlo, al suo posto Fernandez.

La squadra giallorossa è completamente in tilt, dopo l’ ennesima sconfitta in campionato, i tifosi hanno perso la pazienza e tranne una piccola parte della curva, la maggior parte dei sostenitori giallorossi vogliono le dimissioni dello spagnolo. I tre punti di stasera sono fondamentali per entrambe le squadre, il Napoli vincendo potrebbe approfittare dello scontro diretto Udinese e Lazio, in programma domenica sera, per raggiungere quel terzo posto che ad un certo punto della stagione sembrava impossibile. La matematica non condanna ancora la Roma, solo 5 punti li separa dalla Lazio terza in classifica, ma le pretendenti sono molte, e le partite sempre poche. Mi aspetto un Napoli simile a quello visto contro il Lecce, ben chiuso dietro e pronto a ripartire in contropiede per bucare la fragile difesa romanista. Discorso diverso per la Roma. Totti e compagni attaccheranno da subito, non penso che a due settimane dalla fine del campionato Luis Enrique snaturerà il suo credo calcistico, quindi prevedo un match ricco di goal. Secondo me è  la partita giusta per consigliarvi l’over a 3.5.

Over 3.5 Goal: 3.05 (Betdaq) stake 2.5/10

Goal Marek Hamsik: 3.60 (Corla) Stake 1.5/10