Pronostici Serie B 11 Maggio: Bari – Brescia

by

Pronostici Serie B 11 Maggio: Bari – Brescia

 

Pronostico Bari – Brescia ( Diretta Sky Sport 1 ore 20.45)

PROBABILI FORMAZIONI

BARI (4-3-3): La Manna; Crescenzi, Borghese, Claiton, Garofalo; De Falco, Bogliacino, Scavone; Forestieri, Castillo, Stoian.

BRESCIA (3-4-1-2): Arcari; Zoboli, Martinez, De Maio; Rossi, Budel, Mandorlini, Dallamano; El Kaddouri; Jonathas, Piovaccari.

Bari e Brescia si avviano a concludere i loro rispettivi (ed in gran parte anonimi) campionati. A tre giornate dalla fine, i galletti cercano ancora la matematica salvezza, mentre le rondinelle provano solo a chiudere degnamente un campionato giocato ad alti livelli solo per un terzo.

Torrente riconosce la parola “emergenza” dopo tanto tempo. Le squalifiche di Ceppitelli e Polenta lo costringono a ridisegnare il pacchetto arretrato, che prevede pertanto il rientro di Borghese tra i titolari. Per infortunio non sono arruolabili Albadoro, Kutuzov, Caputo e Romizi (per lui stagione finita anzitempo), con Stoian che terrà il tecnico ex Gubbio col fiato sospeso fino all’ultimo. Proprio l’attaccante romeno decise il match dell’andata con una magistrale doppietta. Pronto in ogni caso Defendi a rimpiazzarlo.

Il Bari non vince dal 31 marzo, data dell’exploit in casa del Pescara. Episodio isolato, visto che sono giunte da quel giorno sei partite senza vittorie, che costringono i pugliesi ad accelerare il passo in classifica al fine di evitare brutte sorprese da parte delle squadre che seguono in classifica. Senza la penalità, sarebbe comunque potuto essere un campionato diverso per il Bari di Torrente, compagine in grado di sciorinare, a tratti, anche un discreto calcio.

In terra pugliese è atteso il Brescia di Calori. Anche i lombardi sono in crisi di risultati, con la conseguenza che ormai l’obiettivo playoff può dirsi sfumato (per la pace di tutti i fan di Laura Maggi, che aveva promesso uno spogliarello in caso di promozione). Le sconfitte interne contro Sassuolo e Varese hanno definitivamente tagliato le gambe alle rondinelle, che veleggiano a ben otto lunghezze dal piazzamento che garantirebbe un posto per gli spareggi post campionato. Il lavoro di Calori non è comunque da buttare e l’ex tecnico del Padova si gioca la riconferma in questi ultimi 270 minuti di stagione. Per la trasferta di Bari mancheranno lo squalificato Caldirola e gli infortunati Martina Rini e Zambelli. Consueto 3-4-1-2 con Martinez in difesa ed El Kaddouri ad agire da trequartista. Proprio il centrocampista belga è uno degli uomini maggiormente attesi, dato l’alto numero di estimatori che saranno allo stadio a visionarlo.

Gara onestamente difficile da decifrare. Due squadre che giocheranno solo per l’onore e con pochi stimoli di classifica. Tuttavia il Bari potrebbe avere anche lo stimolo di voler incamerare più punti possibili, in vista del probabile stravolgimento dovuto all’inchiesta sul calcio scommesse. La vittoria dei padroni di casa è per giunta anche ben quotata.

Bari: 2.35 (Panbet) Stake 4/10