London 2012 Bet Babes: Silvia Salis

Per iniziare il lungo cammino olimpico assieme volevamo proporvi qualche bella Bet Babes in chiave olimpica. Lare una cernita delle atlete papabili è sempre difficilissimo, troppo ampia la scelta, ma se voi avete nomi noi esaudiremo i vostri desideri.

Partiamo con l’olimpionica Silvia Salis. Forse pochissimi di voi la conoscono, ma credo che possiamo fare una conta con una sola mano, per tutti gli altri è semplicemente la “Bella col Martello”. Da due anni è la regina italiana della specialità e a 26 anni può centrare la finale di specialità anche se non sarà semplice.

In bacheca vanta l’oro ai Giochi del Mediterraneo di Pescara nel 2009 e nelle due ultime grandi manifestazioni è entrata nella top 10 mondiale. Nona a Daegu e ottava a Barcellona. Vanta come personale 71,93 metri, misura che dovrebbe consentirle, se ripetuta, l’accesso alla finale olimpica.

A differenza delle colleghe, dai fisici imponenti e massicci, Silvia si fa apprezzare e pure molto anche dal lato estetico, guardare per credere!