Pronostici NFL 27 OttobrePronostici NFL 27 Ottobre
05

Pronostici NFL 27 Ottobre

Prec1 of 5Pros

Pronostici NFL 27 Ottobre

Pronostici NFL 27 Ottobre

Pronostici NFL 27 Ottobre (ore 18:00)

New Orleans Saints – Buffalo Bills

Pronostici NFL 27 Ottobre

Continua il cammino dei Saints verso la leadership della division. Quest’oggi incontreranno i Buffalo Bills che, un po’ a sorpresa, sono usciti vincitori la scorsa settimana dalla sfida divisionale con i Miami Dolphins.

Pronostici NFL 27 Ottobre

L’esultanza di Jimmy Graham

Dopo il bye della settimana scorsa i New Orleans Saints tornano al Mercedes-Benz Superdome con un bottino di 5 vittorie ed 1 sconfitta che li vede primi incontrastati nella NFC South. La squadra di Drew Brees con un ottimo inizio di stagione si conferma tra le principali squadre candidate ad arrivare al Super Bowl di New York il 2 Febbraio prossimo, contando sulla solidità di difesa e attacco.

Il reparto offensivo è una vera e propria macchina da guerra, con 161 punti fatti in 6 partite, d’altronde l’attacco guidato da Drew Brees non è mai stato messo in discussione da nessuno, vista la costanza nel tempo partita dopo partita. Il merito oltre che degli uomini in campo va sicuramente al coach Sean Peyton che, dopo la squalifica dello scorso anno, sembra aver ripreso alla grande le redini della squadra. L’head coach ha creato un attacco che, a mio parere, è secondo solo a quello dei Broncos, con l’ottimo Jimmy Graham che è sicuramente tra i tight end più incisivi della lega, con una potenza fisica e un agilità invidiabile e che ha, con il suo quarterback, un’intesa ormai perfetta. Tra i ricevitori come non annoverare la solidità del WR Marques Colston che ha iniziato la stagione con 24 ricezioni per 324 yard e 1 TD e che rimane sempre un punto di riferimento importante per Brees. Poco sfruttato invece il gioco sulle corse con Darren Sproles che però ha sempre dato un ottimo contributo quando è stato chiamato in causa, portando quella variazione di gioco necessaria per non diventare troppo prevedibili.

La vera novità di quest’anno però è il reparto difensivo che, lo scorso anno, è stato completamente disastroso ed ha tenuto la squadra di New Orleans fuori dai playoff. Gran parte del merito per questa rinascita va al nuovo defensive coordinator Rob Ryan che con la sua 3-4 è riuscito a ridare solidità all’intero reparto con un’intensa pass rush che costringe i QB avversari a prendere spesso decisioni affrettate. D’altronde gli innesti di John Jenkins e Junior Galette sono stati fondamentali per i front seven dei Saints che hanno già un vero leader come il DE Cameron Jordan, autore già di 4 sack.

Prec1 of 5Pros